Condividi su condividi pagina su facebook condividi pagina su twitter Posizione nel sito. Adesso sei in: Home , RTX , base , yaesu ft 857 usato , icom , icom ic 7700 ricetrasmettitore hf 50 mhz

Icom IC-7700 Ricetrasmettitore HF + 50 MHz

Icom IC-7700 Ricetrasmettitore HF + 50 MHz

Icom IC-7700 Ricetrasmettitore HF + 50 MHz

Icom IC-7700 Ricetrasmettitore HF + 50 MHz
Doppio DSP a 32 bit con virgola mobile Due unità DSP indipendenti entrocontenute (dello stesso tipo di quelle utilizzate nell’IC-7800): una è utilizzata per il ricevitore e per il trasmettitore, mentre l’altra è utilizzata per lo spectrum scope. L’IC-7700 migliora ulteriormente le già eccezionali prestazioni del DSP a 32 bit che ICOM ha da qualche tempo introdotto in campo radioamatoriale. In unione al convertitore AD/DA supportano la maggior parte delle funzionalità DSP presenti nell’IC-7700. +40dBm di intercept point di 3° ordine ICOM non ha badato a spese nella progettazione della catena di segnale e ha sviluppato un apparato amatoriale in grado di sfidare le prestazioni di apparati professionali e militari. Il singolo ricevitore non deve essere visto come una limitazione, ma piuttosto come un “bonus” in quanto non concede compromessi alle performances del ricevitore. Apprezzerete una intercetta di terzo ordine di + 40 dBm (con 50 kHz di offset) ed il più elevato range dinamico in campo radiomatoriale, come per il suo “fratello maggiore” IC-7800. l’IC-7700 continua la tradizione ICOM di essere il punto di riferimento per gli apparti HF per radioamatori. Ad esempio sono utilizzati relè meccanici al posto di tradizionali semiconduttori e mixer DMOS ad elevate prestazioni con oscillatori locali “high-drive”. L’utilizzo di solamente due stadi IF e la tecnologia ICOM per la reiezione d’immagine consentono all’IC-7700 di riprodurre in modo nitido sia i segnali più deboli che quelli estremamente forti senza alcuna distorsione. Preselettore RF con tracciamento automatico Come prima linea di difesa contro i segnali interferenti, il preselettore elimina le interferenze provenienti da segnali indesiderati fuori banda tipici delle stazioni broadcast e durante operazioni contest in multi-multi. Il preselettore automaticamente segue il segnale desiderato mantenendo la sua larghezza di banda centrata sulla frequenza operativa. 200 W di potenza RF full duty L’amplificatore finale di nuova concezione utilizza un push-pull di MOS-FET funzionanti a 48 Vcc che forniscono 200 W di potenza d’uscita con il 100 % di duty cycle e basso livello di IMD su tutte le bande. L’alimentatore di tipo switching a basso rumore è entrocontenuto. Eccezionale stabilità in frequenza L’IC-7700 condivide con il fratello maggiore IC-7800 un’eccezionale stabilità in frequenza di ±0.05 ppm! Anche sulla banda dei 6 m l’errore è inferiore a 3 Hz grazie all’oscillatore a cristallo controllato in temperatura. Inoltre è prevista una frequenza campione a 10 MHz sia in ingresso che in uscita per eventuali apparecchiature esterne. Display TFT a colori da 7 pollici L’ampio display da 7 pollici (800 x 480 pixel) a colori deve essere visto per poter credere! Su di esso vengono rappresentati uno strumento S-Meter ad ago ad alta linearità, uno spectrum scope multifunzione ed i testi dei messaggi RTTY/PSK-31 con colori vivaci e ben contrastati. In aggiunta è disponibile sul pannello posteriore un connettore VGA per l’utilizzo di un monitor esterno (non fornito). Spectrum scope multifunzione Mediante l’utilizzo di un’unità DSP dedicata, lo spectrum scope offre linearità, precisione e risoluzione. Regolando la selettività (risoluzione della larghezza di banda) è possibile trovare deboli segnali adiacenti a quelli forti. Grazie alle prestazioni di questo spectrum scope è possibile effettuare un’analisi spettrale dei segnali ricevuti e monitorare la loro distorsione o larghezza di banda, nonché i prodotti IMD e spurie. In aggiunta la gamma dello scope può essere impostata in modo indipendente dalla frequenza di ricezione. E’ inoltre possibile monitorare le condizioni di banda tra due limiti impostati. Operazioni in RTTY e PSK31 senza connessione ad un PC L’IC-7700 ha al suo interno un modulatore/demodulatore per i due principali modi operativi digitali sulle bande HF amatoriali. E’ possibile ricevere e trasmettere segnali sia in RTTY baudot che in PSK31 semplicemente collegando una tastiera USB all’apparato. Non è più necessario il collegamento ad un PC per operare in RTTY e PSK31. E’ anche possibile memorizzare i messaggi trasmessi e ricevuti su un’unità di memoria USB (opzionale) per poi trasferirli sul vostro PC. Filtro notch in IF con caratteristiche regolabili Il notch controllato dal DSP offre la possibilità di intervenire manualmente sulla forma del filtro in 3 steps per adattarlo alle varie condizioni di ricezione. Utilizzare la forma “soft” del filtro per sintonizzare un tono interferente quindi passare al filtro “sharp” per attenuarlo fino a 70 dB. Ricevitore professionale per i 6 m La maggior parte degli apparati HF/50MHz condivide lo preamplificatore tra le bande HF e quella dei 50 MHz, l’IC-7700 utilizza un preamplificatore ed un mixer dedicati ed ottimizzati alla sola banda dei 6 m per migliorare le prestazioni nei confronti della modulazione incrociata, particolarmente importante quando si devono ricevere deboli segnali in presenza di forti stazioni vicine. Digital Voice Recorder Il Digital Voice Recorder (DVR) è uno strumento molto utile nei contests, Dxpeditions, field-day, ma anche per le normali operazioni. Potete registrare il vostro nominativo, la chiamata CQ o altre informazioni in una memoria. Sul pannello frontale sono disponibili pulsanti indipendenti per la registrazione e la riproduzione dei messaggi. 2 porte USB sul pannello frontale: Una porta USB è dedicata ad un memory drive, mentre all’altra è possibile collegare una tastiera USB (non forniti) per le operazioni in modi digitali. Connettori BNC In/Out per antenna di ricezione Questi connettori sul pannello posteriore consentono, in unione all’interfaccia CI-V, la connessione e la sincronizzazione di un secondo ricetrasmettitore ICOM (ad es. un IC-756PROIII) da utilizzarsi come secondo ricevitore. Altre funzionalità di rilievo: Roofing filter selezionabile tra 3, 6 e 15 kHz, come per l’IC-7800 Filtri in IF per il ricevitore con forme “soft” e “sharp” Circuito di protezione per potenza riflessa entrocontenuto Porta RS-232C per connessione al PC Connettori BNC I/O per segnale di riferimento a 10 MHz (-10dBm) Oscillatore OCXO con stabilità in frequenza di +0.05 ppm Audio Peak filter per operazioni in CW Noise blanker multifunzione Avanzato sistema di riduzione del rumore e filtro notch automatico Filtro audio “Twin peak” e indicatore di sintonia per RTTY Accordatore d’antenna automatico ad elevata velocità di accordo Sintetizzatore vocale entrocontenuto
ultima modifica: 23/12/2015 Gianni D.

Richiedi informazioni











 

tutti i campi sono obbligatori