Condividi su condividi pagina su facebook condividi pagina su twitter Posizione nel sito. Adesso sei in: Home , RTX , Base , Icom IC 756

Icom IC 756

Icom IC 756 -USATO-

Icom IC 756

Icom IC 756 -USATO-
RICETRASMETTITORE HF/50 MHz ALL MODE

Innovativo e semplice da usare, sfruttando al meglio la tecnologia digitale incorpora 100 filtri IF direttamente selezionabili dal pannello frontale, programmabili in ampiezza e nella forma in base alle proprie preferenze.

Ricevitore ad elevate prestazioni
Una accurata progettazione dello stadio di rilevazione permette di ottenere un drastico miglioramento delle caratteristiche IMD del terzo ordine e delle prestazioni dello stadio ricevitore. Il circuito mixer del ricevitore impiega un sistema a 4 stadi.

L'alta qualità dei componenti elettronici impiegati dallo stadio RF allo stadio mixer permette un notevole miglioramento della caratteristica IMD 3^ e la massima gamma dinamica; anche il bilanciamento tra i vari stadi è ottimizzato.

La gamma di copertura
si estende tra i 30 kHz e i 60 MHz. Il controllo della sensibilità è impostabile su due livelli per lo stadio di preamplificazione e 3 livelli per la sezione dell'attenuatore.

Noise Blanker con regolazione variabile del livello
Efficace per la soppressione di disturbi QRN oppure di natura impulsiva, il suo livello di intervento è variabile fino a 101 step dal pannello frontale.

Dual Watch
La funzione consente la ricezione di due segnali contemporaneamente sulla stessa banda operativa. Ideale per il monitoraggio di stazioni DX mentre si opera su un'altra frequenza.

Carrier Point CW selezionabile

Il carrier point nel modo normale (di default) CW è da adesso liberamente selezionabile tra USB e LSB e non più come fino ad oggi solo in LSB.

Sincronizzazione sincrona SSB/CW
Durante le operazioni nella banda dei 50 MHz dove i modi SSB e CW non sono separati nel piano di ripartizione, questa funzione consente la discriminazione dei due tipi di segnali.

100W di RF in continuità con Duty Cicle completo
Il circuito di potenza RF utilizza due transistor 2SC5125 che garantiscono un'ottima resa ed una elevata purezza del segnale trasmesso. Sono possibili lunghi contest senza nessun problema.
Nel modulatore SSB è presente un circuito DPSN Digital Phase Shift Network che garantisce un'elevata qualità audio sia in trasmissioni vocali che in trasmissioni dati.

Equalizzatore microfonico
E' possibile regolare su un totale di 121 frequenze le caratteristiche audio durante la trasmissione. Inoltre è possibile selezionare la larghezza di banda in trasmissione nella gamma da 2.2/2.4 e 2.8 kHz in base alle condizioni operative della banda.

Compressore vocale digitale RF
Grazie al circuito DSP a 32 bit incorporato per la gestione del compressore vocale RF la qualità delle trasmissioni sarà elevata ed esente da distorsioni del segnale.

Unità al quarzo ad alta stabilità incorporata
L'IC-756PROII adotta un'unità al quarzo POC ad alta stabilità come oscillatore di riferimento.
PLL, che permette di ottenere una stabilità di ±0,5ppm. Questi valori risultano di grande importanza per operazioni digitali tipo MARS (Military Affiliate Radio System)
Altre funzioni correlate:
– Possibilità di ascoltare la propria trasmissione grazie alla funzione Tx audio
– Encoder incorporato a 50 frequenze per operare con ripetitori nella gamma dei 10m e 8m
– Operazioni a mani libere grazie alla funzione VOX

DSP 32 bit Floating Point e convertitore AD/DA 24 bit
Il circuito DSP a 32 bit garantisce una capacità di processo dei dati estremamente precisa.
Inoltre, specie con il segnale ricevuto, il convertitore AD/DA garantisce un'ampia gamma dinamica sul segnale: 144 dB!
In tal modo si possono ricevere segnali più puliti esenti da distorsioni anche in condizioni di ricezione non ottimali.
Il nuovo circuito DSP, regolabile in continuità permette un'efficace azione di controllo ed eliminazione dei segnali interferenti. Tale funzione risulta utilissima in condizioni di banda affollata.

Il filtro Notch automatico riesce a posizionarsi in modo del tutto automatico sull'interferenza provvedendo quindi alla sua eliminazione. Il DSP offre delle prestazioni notevoli per quanto riguarda il miglioramento della risoluzione in ricezione.

Filtro IF modificabile nella forma e selezionabile indipendentemente in SSB e CW

La forma del filtro IF nelle operazioni in SSB e CW può essere impostata nel modo Sharp e Soft in maniera da discriminare solo i segnali desiderati garantendo la massima flessibilità operativa.

Filtro SSB Sharp - Migliorare la selettività e la qualità audio
Il miglior fattore di forma nella banda passante in ricezione .

Filtro SSB Soft - Migliorare la nitidezza dei segnali deboli
Fattore di forma arrotondata. Abbassa il rumore al limite della banda superiore ed inferiore migliorando il rapporto segnale/disturbo.

Filtro CW Sharp - Il miglior fattore di forma possibile
La massima qualità del segnale .

Filtro CW Soft - Altissima qualità audio verso i limiti del fattore di forma del filtro
Praticamente si comporta come un classico filtro analogico a discapito però della selettività.

Doppio PBT digitale
Permette di ottenere la massima flessibilità dell'IF Shift ed un restringimento della banda passante. Il doppio PBT utilizzato dal DSP, restringe l'ampiezza della banda passante in modo da ridurre i segnali interferenti in passi di 50 Hz. La banda passante IF, lo shift IF e la direzione dello shift vengono visualizzati sul display.

Funzione Notch manuale
Con un livello di attenuazione di ben 70 dB il filtro Notch consente l'eliminazione di eventuali segnali forti adiacenti ed alla riduzione disturbi dovuti al battimento senza tuttavia ridurre le prestazioni ed il guadagno del circuito AGC.

Funzione Notch automatica
Elimina la portante AM o le interferenze durante la sintonizzazione tramite un semplice pulsante. Questo filtro automatico elimina 2 o più segnali interferenti simultaneamente senza perdita di segnale o distorsione. Molto utile nella gamma degli 80m e 160m.

Riduzione del rumore
Grazie al DSP 32 bit l'apparato separa la componente utile del segnale dal rumore con un netto miglioramento del rapporto S/N ed una ottimale resa audio senza interferenze o distorsioni.

Operazioni con loop AGC
Il filtro digitale IF, il Notch ecc sono utilizzati nel loop AGC e controllati dal DSP 32 bit rimuovendo i blocchi di segnale troppo forti adiacenti al segnale utile all'uscita del filtro della banda passante per poter così estrarre segnali molto deboli contenuti nella componente di rumore. Il loop dell'IC-756PROII permette la copia di segnali molto deboli senza esaltarne adicenti molto forti. Inoltre la costante del tempo del circuito AGC (slow, med, fast) garantisce la massima flessibilità operativa e rapidità se si opera in Pile-Ups.

Analizzatore di spettro in tempo reale
Permette la visione panoramica nel dominio delle frequenze con un'escursione selezionabile tra i seguenti valori: ±12.5 kHz, ±25 kHz, ±50 kHz, ±100 kHz

Display TFT 5" a colori
Innovativo display separato in due parti per offire una più facile interfaccia utente che visualizza tutte le informazioni e i parametri operativi in otto diversi colori e 7 tipi di carattere selezionabili.

Altre funzioni e caratteristiche:

  • Demodulatore RTTY e Decoder entrocontenuti
  • Filtro audio Twin peak
  • Ampiezza di banda di 50 Hz nel modo PSK31
  • Agevole comunicazione dati in SSB, AM ed FM. Quando la banda passante del filtro IF viene ristretta a 500 kHz in SSB sono utilizzati speciali filtri di banda passante BPF, ideali anche in PSK31, SSTV o altri modi AFSK
  • Registratore vocale digitale incorporato, per contest DX o normali operazioni. Durata della registrazone di 90" con 4 memorie, parzializzabili
  • Memoria Keyer per chi opera in CW, visualizzabile su display fino a 55 caratteri. Viene visualizzato anche un numero progressivo di ID contest. Connettendo un pad esterno (controllando direttamente la trasmissione) sarà possibile l'uso della memoria keyer durante il controllo della banda con l'analizzatore di spettro.
    - Tutte le funzioni Full Break-in (QSK)
    - Pitch regolabile da 300 a 900 MHz
    - Keyer elettronico multifunzionale con velocità di manipolazione punto/linea regolabile (7-56 wpm e 2:8:1-4:5:1)
    - Jack con doppio sistema per manipolatori Iambic, straight o keyer esterno
    - Funzione CW reverse
  • Possibilità di controllo esterno per la memoria vocale e la memoria Keyer
  • Funzione blocco dei controlli
  • Avviso del limite di banda
  • Controlli indipendenti di RIT e ÐTX per la banda principale e la sub-banda
  • Indicatore analogico e digitale del livello RF, SWR, ALC e compressione audio
  • Funzione automatica TS
  • Interfacciabile PC (tramite unità CT-17 - opzionale)
  • Varie funzioni di ricerca
  • 101 canali di memoria (inclusi 2 per i limiti di banda)
  • Memoria appunti per 5 o 10 frequenze e relativi modi
  • Sintetizzatore vocale opzionale (UT-102) per l'annuncio della frequenza, del modo operativo ecc.
  • Orologio e timer
  • Accordatore automatico di antenna incorporato (operativo in HF/50 MHz) e circuito di controllo per accordatore esterno (AH-4) opzionale
  • Operarazioni con due antenne. Il sintonizzatore automatico memorizza i dati relativi all'accordo per un veloce richiamo per operazioni da 160-6m.
    Sebbene sia possibile commutare 3 antenne in Tx e 2 in Rx il sistema prevede un connettore separato per collegare antenne riceventi.


ultima modifica: 09/09/2017 Claudio F.

allegati

Richiedi informazioni











 

tutti i campi sono obbligatori

Invia la tua richiesta...